Corsi di formazione

CORSO ONLINE DI ALTA FORMAZIONE in Tutor dell’apprendimento per studenti con DSA

Obiettivi

Nell’ambito dei progetti di intervento in favore di bambini e ragazzi con Disturbo Specifico dell’Apprendimento (DSA), è sempre più frequentemente prevista la figura di un tutor dell’apprendimento per studenti dSA. Il tutor dell’apprendimento è un operatore qualificato ad operare con studenti con DSA, svolgendo il ruolo di facilitatore e guida per i processi di apprendimento, di promotore dell’ autonomia e di mediatore nei rapporti famiglia-scuola. Il tutor può operare nei contesti scolastici ed extra-scolastici, svolgendo attività di “doposcuola specialistici” con alunni di scuola primaria e secondaria di primo e di secondo grado.

Il corso ha l’obiettivo di fornire competenze teoriche e strumenti metodologici per svolgere l’attività di tutor dell’apprendimento. E’ articolato in 3 moduli, ciascuno per disturbo di apprendimento specifico. Ogni modulo prevede una breve parte teorica, in cui verranno fornite conoscenze teoriche basilari rispetto ai disturbi specifici dell’apprendimento ed una più cospicua parte pratica, che riguarderà nello specifico modalità, strumenti e strategie di intervento di un tutor.

Il Corso di Formazione si svolge con il l patrocinio dell’A.I.S.N. (Associazione Italiana Specialisti in Neuropsicologia).

Programma

Il corso è suddiviso in 7 moduli:

  • MODULO 1 – Chi è il tutor dell’apprendimento?
  • MODULO 2 – Il disturbo specifico di lettura: inquadramento teorico
  • MODULO 3 – Il tutoring ed il disturbo specifico di lettura: parte pratica
  • MODULO 4 – Il disturbo specifico di scrittura: inquadramento teorico
  • MODULO 5 – Il tutoring ed il disturbo specifico di scrittura: parte pratica
  • MODULO 6 – Il disturbo specifico di calcolo: inquadramento teorico
  • MODULO 7 – Il tutoring ed il disturbo specifico di calcolo: parte pratica

 Il corso ha una durata complessiva di ore 48 di formazione articolate in:

  • Videolezioni: 21 ore e 35 minuti
  • Materiale integrativo: 22 minuti
  • Video commenti del docente al materiale integrativo: 14 minuti
  • Video-esercitazioni: 45 minuti
  • Questionari di apprendimento: 1 ora
  • Calcolo sviluppo dello studio personale: ore 24

PROGRAMMA DETTAGLIATO

 

MODULO 1. Chi è il tutor dell’apprendimento?

  • Videolezione 1.1: Ruoli e competenze del tutor (durata 11:55)
  • Videolezione 1.2: Vantaggi e potenzialità di un intervento di tutoring per studenti con DSA (durata 21:32)
  • Videolezione 1.3: Mettiamoci a lavoro! Suggerimenti operativi per impostare il tutoring (durata 23:07)
  • Videolezione 1.4: La gestione del tempo e dello spazio di studio (durata 19:17)
  • Materiale integrativo: incontro scuola-famiglia
  • Videolezione 1.5: DSA e difficoltà emotive e psicologiche (durata 16:59)
  • Materiale integrativo: La dislessia spiegata dal maestro ai genitori
  • Video-Commento del docente 1.6: La dislessia spiegata dal maestro ai genitori (durata 4:28)
  • Materiale integrativo: L’impotenza appresa. Esperimento di classe.
  • Video-Commento del docente 1.7: L’impotenza appresa (durata 5:05)
  • Materiale integrativo: La lezione del maestro alla classe
  • Video-Commento del docente 1.8: La lezione del maestro alla classe (durata 4:26)

 

MODULO 2. Il disturbo specifico di lettura: inquadramento teorico

  • Videolezione 2.1: DSA e difficoltà di apprendimento (durata 16:31)
  • Materiale Integrativo: DSA – una vera e propria epidemia sociale
  • Videolezione 2.2: Che cos’è la dislessia? (durata 15:06)
  • Videolezione 2.3: Come avviene la lettura? I principali modelli neuropsicologici (durata 27:01)
  • Videolezione 2.4: La diagnosi di dislessia secondo i principali sistemi di classificazione (durata 19:53)
  • Videolezione 2.5: Prerequisiti della letto-scrittura e campanelli d’allarme (durata 14:06)

 

MODULO 3. Il tutoring ed il disturbo specifico di lettura: parte pratica

  • Videolezione 3.1: Introduzione al Piano Didattico Personalizzato (PDP) (durata 16:07)
  • Videolezione 3.2: Le misure dispensative nel disturbo di lettura (durata 25:49)
  • Esercitazione 3.1
  • Esercitazione 3.1: Correzione
  • Videolezione 3.3: Gli strumenti compensativi nel disturbo di lettura (durata 35:13)
  • Videolezione 3.4: Strategie per favorire la comprensione del testo – Parte 1 (durata 17:18)
  • Esercitazione 3.2
  • Videolezione 3.5: Strategie per favorire la comprensione del testo – Parte 2 (durata 14:45)
  • Videolezione 3.6: La creazione di una mappa (durata 20:45)

 

MODULO 4. Il disturbo specifico di scrittura: inquadramento teorico

  • Videolezione 4.1: Le fasi evolutive della scrittura (durata 25:17)
  • Videolezione 4.2: Modelli di apprendimento della letto-scrittura (durata 18:47)
  • Videolezione 4.3: Il disturbo specifico di scrittura secondo i principali sistemi di classificazione (durata 30:12)
  • Videolezione 4.4: Suggerimenti per l’intervento didattico-educativo (durata 13:49)

 

MODULO 5. Il tutoring ed il disturbo specifico di scrittura: parte pratica

  • Videolezione 5.1: Strumenti compensativi non digitali nel disturbo di scrittura (durata 13:14)
  • Videolezione 5.2: Software e programmi per la disortografia e la disgrafia (durata 9:59)
  • Esercitazione 5.1
  • Esercitazione 5.1: correzione
  • Videolezione 5.3: Misure dispensative per le difficoltà di scrittura (durata 10:18)
  • Videolezione 5.4: La classificazione degli errori di scrittura (durata 9:42)
  • Videolezione 5.5: Caccia all’errore! L’intervento del tutor (durata 12:42)
  • Esercitazione 5.2
  • Esercitazione 5.2: correzione
  • Videolezione 5.6: La produzione del testo scritto (durata 11:42)

 

MODULO 6. Il disturbo specifico di calcolo: inquadramento teorico

  • Videolezione 6.1: L’intelligenza Numerica (durata 22:55)
  • Videolezione 6.2: Lo sviluppo delle abilità di calcolo (durata 16:01)
  • Videolezione 6.3: Principali modelli neuropsicologici del calcolo (durata 23:51)
  • Videolezione 6.4: Che cos’è la discalculia evolutiva? (durata 14:14)

 

MODULO 7. Il tutoring ed il disturbo specifico di calcolo: parte pratica

  • Videolezione 7.1: Come leggere una diagnosi di disturbo specifico di calcolo (durata 29:49)
  • Videolezione 7.2: Il piano didattico personalizzato per uno studente con disturbo specifico di calcolo (durata 19:13)
  • Videolezione 7.3: Misure dispensative e strumenti compensativi per le difficoltà matematiche (durata 26:51)
  • Videolezione 7.4: Gli errori con i numeri e l’intervento del tutor (durata 42:22)
  • Videolezione 7.5: Gli errori di calcolo e l’intervento del tutor (durata 46:46)
  • Esercitazione 7.1
  • Esercitazione 7.1: correzione
  • Videolezione 7.6: Processi cognitivi e metacognitivi implicati nel problem solving matematico (durata: 20:26)
  • Videolezione 7.7: Strategie per la soluzione di un problema (durata 20:03)
  • Esercitazione 7.2
  • Esercitazione 7.2: correzione

RIFERIMENTI BIBLIOGRAFICI

 

 

STAGE (FACOLATATIVO)

Il corso prevede la possibilità di svolgere un’esperienza di formazione in doposcuola specialistici, nell’osservazione e affiancamento a tutor esperti; oltre che un’importante opportunità di formazione sul campo, lo stage si presenta come un’occasione di entrare in contatto con realtà lavorative che, in tanti casi, possono diventare opportunità di impiego.

Lo stage è facoltativo, ha durata di 100 ore, concluse le quali sarà possibile far firmare e timbrare dalla struttura ospitante il “certificato di stage” disponibile in piattaforma, che potrà essere inserito nel proprio C.V. tra le esperienze professionali svolte

Lo stage potrà essere svolto presso strutture già partner della formazione o l’allievo potrà attivare nuove partnership.

Prima di iniziare lo stage è opportuno valutare l’attivazione di una polizza assicurativa di responsabilità civile, in quanto l’iscrizione al corso non comprende la copertura assicurativa utile per lo stage.

 

ELENCO STRUTTURE PARTNER PER LA FORMAZIONE

ANTEPRIMA VIDEO GRATUITA

Attestato e benefit

A conclusione del percorso formativo verrà rilasciato al partecipante un attestato di “Tutor per i Disturbi Specifici dell’Apprendimento“, inoltre sarà possibile inserire il proprio nominativo e i propri recapiti all’interno del nostro Registro dei Tutor per i Disturbi Specifici dell’Apprendimento

L’attestato rilasciato è certificato UNI EN ISO 9001:2015 da CertIND ITALIA (n. 18923 C)

A conclusione dello stage (facoltativo) gli allievi riceveranno un ulteriore certificato attestante l’esperienza svolta.

Inoltre IGEA attraverso la sua rete nazionale di Tutor DSA offre all’utenza il servizio DSAnet – Servizio Specialistico in diverse città italiane.

Procedura di iscrizione

Per iscriversi al corso basta semplicemente cliccare sul pulsante verde a destra “Calcola il prezzo” per verificare eventuali promozioni in corso e seguire la procedura guidata di registrazione e pagamento.

E’ possibile pagare sia tramite Carta di Credito/Paypal (senza costi aggiuntivi) oppure Bonifico Bancario (in caso di pagamento con Bonifico Bancario il corso sarà disponibile solo dopo avvenuto accredito presso la nostra Banca, in genere dai 3/5 giorni lavorativi).

Se si ha un Coupon sconto consigliamo di procedere come indicato sopra per l’iscrizione, una volta arrivati sulla pagina che mostra prezzo finale, occorre inserire il codice coupon qui verifica coupone cliccare su “Verifica”. Successivamente, avviata la procedura di iscrizione, è necessario inserire nuovamente il coupon qui e cliccare su “Applica”, così il coupon sarà calcolato nel prezzo finale.

Modalità di accesso e utilizzo

Il corso online è fruibile sulla nostra piattaforma attraverso tutti i dispositivi: smartphone, tablet e pc collegati ad internet. L’accesso è sempre disponibile (24/24)  e con durata illimitata.
Per accedere al corso, una volta acquistato (vedi modalità di iscrizione) basta cliccare sulla scritta in alto del sito “Area utente”

 

 

ed entrare nel proprio account (usando le credenziali di registrazione) dove è disponibile l’accesso al corso online scelto

 

Il corso è organizzato in video-lezioni alle quali seguono dei test di verifica per migliorarne l’apprendimento.

Richiedi informazioni

Campi richiesti