Corsi di formazione

CORSO ONLINE: Criminologia – Tecniche di Interrogatorio e rilevamento della menzogna

Obiettivi

Il corso è incentrato su uno strumento ritenuto fondamentale all’interno delle indagini: l’interrogatorio/intervista

Stabilire la veridicità di un racconto è un procedimento complesso e che non può prescindere da tutta una serie di dati e fattori che si dovranno analizzare per dare una risposta più completa possibile alla domanda “sta mentendo?”.

Sarà necessario quindi non solo spiegare in cosa consiste l’interrogatorio/intervista ma anche i principali metodi di rilevamento della menzogna che più frequentemente gli investigatori ed i criminologi si trovano ad utilizzare.

Il corso si propone di formare professionisti nell’ambito della Criminologia, della Sicurezza e delle Scienze Forensi che sappiano utilizzare le tecniche più avanzate di queste discipline e di fornire un attestato da poter utilizzare sia nello svolgimento delle singole professioni che in Tribunale.

Gli obiettivi principali del corso sono:

– La comprensione dei meccanismi base della memoria e del ricordo per poterli applicare in ambito Criminologico al rilevamento della menzogna

– Fornire elementi per un’efficace conduzione di un interrogatorio/intervista

Programma

Il corso ha una durata complessiva di 30 ore di formazione articolate in:

  • Videolezioni: 5 ore
  • Questionari di apprendimento: 2 ore
  • Sviluppo dello studio personale: 23 ore

PROGRAMMA DETTAGLIATO

PRESENTAZIONE

MODULO I: La memoria

E’ il primo di sette moduli, organizzato in 3 lezioni in cui verrà definita la Memoria e descritto il funzionamento dei processi di memoria, delle modalità con cui può emergere il ricordo e dei fattori che possono condizionarlo.

Lezione 1: Come funziona la memoria?

Parleremo dei meccanismi della memoria ed in che modo vengono immagazzinate le informazioni che apprendiamo dal mondo circostante

Lezione 2: Memoria emotiva e riemersione del ricordo

Parleremo del modo in cui il ricordo è condizionato dalle sensazioni e le emozioni associate all’evento.

Lezione 3: Modalità di riemersione del ricordo

Parleremo delle modalità in cui riemerge un ricordo: Visiva, Uditiva e Cinestetica.

MODULO II: Attendibilità del ricordo

Nel secondo modulo si approfondirà l’attendibilità del ricordo con particolare riferimento alla False Memory Sindrome nei casi di abuso infantile.

Lezione 4: Suggestionabilità e veridicità del racconto
Parleremo di come un ricordo può subire modifiche rispetto all’evento originale attraverso le suggestioni e dell’importanza di riconoscere un racconto vero da uno falso

Lezione 5: Sindrome del Falso Ricordo – un caso di abuso infantile
Parleremo della False Memory Sindrome riferendoci nello specifico alle applicazioni in casi di abuso su minore

MODULO III: La menzogna

Nel terzo modulo del corso si ripercorre la storia delle tecniche di rilevamento della menzogna, a partire dai metodi più antichi fino ad arrivare ad uno degli strumenti attuali più noti, il Poligrafo.

Lezione 6: Cenni storici sull’evoluzione delle tecniche di rilevamento

Parleremo dei metodi, dai più antichi ai più moderni, di rilevamento della menzogna.

Lezione 7: Il riconoscimento della menzogna oggi: Il Poligrafo

Parleremo di uno degli strumenti più noti di rilevamento della menzogna mettendone in luce punti di forza e criticità.

MODULO IV: Non si può non comunicare…anche quando si mente

Nel presente modulo, organizzato in quattro lezioni si parlerà del linguaggio, verbale e non verbale; in particolare si approfondiranno la comunicazione facciale e i micro segnali subliminali, per concludere con le false credenze sulla memoria.

Lezione 8: Linguaggio verbale, non verbale, para-verbale

In questa lezione si parlerà del linguaggio e della comunicazione nelle sue varie forme.

Lezion 9: Paul Ekman e le espressioni facciali

Oggetto della presente lezione è la teoria di Paul Ekman sulle espressioni facciali

Lezione 10: Micro segnali subliminali

Parleremo dei maggiori segnali – corporei e non – indicatori per comprendere la veridicità o meno del racconto

Lezione 11: Errori comuni e false credenze sulla memoria

In questa lezione si approfondiranno in particolare l’effetto Brokaw ed l’effetto Otello

MODULO V: L’interrogatorio

Il quinto modulo del corso, con le sue cinque lezioni è il più lungo ed è dedicato all’Interrogatorio. Dopo aver definito le funzioni e l’utilizzo dell’interrogatorio si passerà ad approfondire le principali tecniche di interrogatorio e le modalità più efficaci di conduzione. Il modulo si conclude con la presentazione della tecnica REID.

Lezione 12: Concetti introduttivi sull’Interrogatorio

In questa lezione parleremo di cosa è un’interrogatorio, le sue funzioni e il suo utilizzo.

Lezione 13: Principali Tecniche di Interrogatorio

la seconda lezione del modulo V è dedicata alla descrizione Descriveremo delle principali tecniche di Interrogatorio.

Lezione 14: Come condurre un buon interrogatorio – parte I

Nella lezione 14 verranno descritte le modalità più efficaci di conduzione dell’interrogatorio tenendo conto di atteggiamento, modo di parlare, del setting e delle reazioni dell’interrogato; la trattazione verrà conclusa nella lezione successiva.

Lezione 15: Come condurre un buon interrogatorio – parte II

Nella lezione 15  si conclude la trattazione delle modalità più efficaci di conduzione dell’interrogatorio.

Lezione 16: Tecnica REID

La presente lezione conclude il Modulo V del corso e presenta La tecnica di Reid; una tecnica di interrogatorio basata su due processi: distruggere le negazioni e la resistenza ed aumentare il desiderio del sospetto di confessare.

MODULO VI: L’intervista cognitiva

Il penultimo modulo del corso è dedicato all’intervista cognitiva: se ne delineano in un primo momento le caratteristiche per poi approfondire le modalità di conduzione più efficaci.

Lezione 17: Caratteristiche e punti di forza dell’intervista cognitiva

Nella presente lezione parleremo di cosa è un’intervista cognitiva , le sue funzioni e il suo utilizzo.

Lezione 18: Come condurre una buona intervista cognitiva

La diciottesima lezione del corso descrive le modalità più efficaci di conduzione dell’intervista cognitiva tenendo conto di atteggiamento, modo di parlare, setting e reazioni dell’intervistato.

MODULO VII: Conclusioni

L’ultimo modulo del corso si costituisce di una sola lezione e propone delle considerazioni conclusive sull’applicazione di metodologie di rilevamento della menzogna.

Lezione 19: Considerazioni conclusive

Anteprima video gratuita

Destinatari

Il corso si rivolge a quanti intendono conoscere l’argomento e in particolare a professionisti del settore socio-sanitario, del settore Criminologico e Forense, Forze dell’ordine, settore Investigazione e sicurezza, studenti nell’ambito Psicologico e Sociologico.

Attestato e benefit

A conclusione del percorso formativo verrà rilasciato al partecipante un attestato di formazione.

L’attestato rilasciato è certificato UNI EN ISO 9001:2015 da CertIND ITALIA (n. 18923 C)

Modalità di iscrizione

Per iscriversi al corso basta semplicemente cliccare sul pulsante verde a destra “Calcola il prezzo” per verificare eventuali promozioni in corso e seguire la procedura guidata di registrazione e pagamento.

E’ possibile pagare sia tramite Carta di Credito/Paypal (senza costi aggiuntivi) oppure Bonifico Bancario (in caso di pagamento con Bonifico Bancario il corso sarà disponibile solo dopo avvenuto accredito presso la nostra Banca, in genere dai 3/5 giorni lavorativi).

Se si ha un Coupon sconto consigliamo di procedere come indicato sopra per l’iscrizione, una volta arrivati sulla pagina che mostra prezzo finale, occorre inserire il codice coupon qui verifica coupone cliccare su “Verifica”. Successivamente, avviata la procedura di iscrizione, è necessario inserire nuovamente il coupon qui e cliccare su “Applica”, così il coupon sarà calcolato nel prezzo finale.

Modalità di accesso e utilizzo

Il corso online è fruibile sulla nostra piattaforma attraverso tutti i dispositivi: smartphone, tablet e pc collegati ad internet. L’accesso è sempre disponibile (24/24)  e con durata illimitata.
Per accedere al corso, una volta acquistato (vedi modalità di iscrizione) basta cliccare sulla scritta in alto del sito “Area utente”

 

 

ed entrare nel proprio account (usando le credenziali di registrazione) dove è disponibile l’accesso al corso online scelto

 

Il corso è organizzato in video-lezioni alle quali seguono dei test di verifica per migliorarne l’apprendimento.

Richiedi informazioni

Campi richiesti