Corsi di formazione
Corso

Tecnico della gestione e valutazione dello Stress Lavoro-Correlato

Tecnico della gestione e valutazione dello Stress Lavoro-Correlato

Obiettivi

Negli ultimi decenni, importanti cambiamenti nel mondo del lavoro hanno portato all’emergere di nuovi rischi nel contesto della salute e della sicurezza negli ambienti lavorativi. La gestione dei fattori di rischio psicosociale rappresenta una delle principali sfide con cui è necessario confrontarsi, in considerazione del potenziale impatto che questi hanno sullo Stress Lavoro-Correlato, tenuto conto sia dell’ampia diffusione di tale fenomeno in Europa, sia dei significativi impatti sulla salute dei lavoratori e sui relativi costi socio-economici per le aziende e la società nel suo complesso.

In generale lo stress si identifica come una condizione in cui l’individuo non si sente in grado di corrispondere alle richieste o alle aspettative dell’ambiente; tuttavia non tutte le manifestazioni di stress che si verificano sul lavoro possono essere definite ‘lavoro-correlate’. La definizione maggiormente accreditata identifica lo SLC come una condizione di squilibrio che si verifica quando il lavoratore non si sente in grado di corrispondere alle richieste lavorative; tale condizione acquista rilevanza e può avere effetti negativi sull’individuo, e di conseguenza sull’azienda, se è intensa e prolungata nel tempo.

Il corso in Tecnico della gestione e valutazione dello stress lavoro-correlato ha l’obiettivo di formare professionisti attraverso:

  • Acquisizione della conoscenza delle principali teorie di riferimento sullo stress da lavoro, rischi psico-sociali, rischi organizzativi
  • Acquisizione della conoscenza dei riferimenti normativi e delle metodologie di rilevazione dello stress lavoro-correlato
  • Acquisizione di competenze relative alla redazione del piano di miglioramento e monitoraggio dei rischi

Programma

  • Lo stress lavoro-correlato come insieme di variabili: principali modelli di riferimento, fattori psicosociali di rischio, rischi organizzativi, determinanti dello stress lavoro-correlato. Soggettività e impatto delle caratteristiche individuali.
  • Lo stress lavoro-correlato nel testo unico di salute e sicurezza sul lavoro: ragioni e finalità di una regolamentazione, il processo di stress nei contesti lavorativi, metodologia e strumenti di valutazione.
  • Lo stress lavoro-correlato nella realtà aziendale: gestione dei rischi nei luoghi di lavoro, reportistica e piano di monitoraggio. Prevenzione primaria: agire sulle fonti di stress. Interventi organizzativi: policy organizzativa, leadership e key people, ristrutturazione dei compiti, diversity management. Interventi di prevenzione secondaria: proteggere il benessere e gestire lo stress.

Calendario Corsi

Attestato e benefit

A conclusione del percorso formativo verrà rilasciato al partecipante un attestato di partecipazione.

Procedura di iscrizione

Per iscriversi a questo corso consigliamo di visionare il “Calendario corsi” (qui a lato) così da poter verificare le date di svolgimento del corso presso la sede di proprio interesse. Dopodiché, per effettuare l’iscrizione, occorre selezionare la sede di svolgimento, in alto a destra, e cliccare successivamente su “Calcola il prezzo” così da poter visualizzare il prezzo finale del corso comprensivo di promozioni e sconti previsti.

 

Per utilizzare il Coupon consigliamo di procedere come indicato sopra per l’iscrizione, una volta arrivati sulla pagina che mostra prezzo finale, occorre inserire il codice coupon qui verifica coupone cliccare su “Verifica”. Successivamente, avviata la procedura di iscrizione, è necessario inserire nuovamente il coupon qui

coupon

e cliccare su “Applica”, così il coupon sarà calcolato nel prezzo finale.

 

 

 

La partenza del corso è subordinata al raggiungimento, entro la data di chiusura iscrizioni, del numero minimo di iscritti necessario alla realizzazione del corso. Qualora non venisse raggiunto il numero minimo necessario, verrà rimborsata la quota totale fino a quel momento versata.

 

Domande più frequenti

DOMANDE GENERALI

1 – A CHI SONO RIVOLTI I CORSI?

Sul sito è possibile iscriversi a molteplici corsi, alcuni sono accessibili a diverse categorie, professionali e non, altri sono riservati a specifiche categorie professionali. In quest’ultimo caso i destinatari sono specificati nella presentazione di ciascun corso.

2 – PERCHE’ NON POSSO ISCRIVERMI A TUTTI I CORSI?

Alcuni dei corsi disponibili sono riservati a determinate categorie professionali, come psicologi o medici; il limite è dovuto alla legge, ma anche alla serietà dell’azienda che offre seriamente e in trasparenza la giusta formazione a chi può giovarne. Partecipare ad un corso di formazione riservato ad una categoria professionale specifica, senza farne parte, non apporterebbe alcuna crescita personale né professionale, non ti sarebbe utile in alcun modo.

DOMANDE SUI DOCUMENTI DI SPESA

3 – POSSO SCARICARE L’IVA?

Al momento dell’iscrizione potrai conoscere il costo del corso e se questo è comprensivo di IVA oppure ne è esente. L’IVA è una tassa scaricabile in relazione alla propria posizione fiscale, quindi dovrai rivolgerti ad un tuo consulente per capire se puoi recuperare questa spesa. Ad ogni modo, avrai sempre la fattura che documenta la spesa sostenuta e, sempre in relazione alla tua posizione fiscale, potrai scaricarla come spesa per la formazione e l’aggiornamento.

4 – QUANDO RICEVERO’ LA FATTURA O LA RICEVUTA FISCALE?

L’ufficio amministrativo di IGEA emette le fatture e le ricevute fiscali entro il mese solare in cui hai effettuato il pagamento. Troverai la tua fattura/ricevuta fiscale nella tua AREA UTENTE, a cui potrai accedere in qualunque momento utilizzando i dati di accesso registrati quando ti sei iscritto (mail e password).

Continua a leggere tutte le risposte alle altre domande cliccando qui.

Richiedi informazioni

Campi richiesti