Dettaglio prodotto
Corso

CORSO ONLINE: Donne che amano troppo – La dipendenza affettiva e le relazioni tossiche

Corso Online dipendenza affettiva

Obiettivi

Il corso ha l’obiettivo principale di chiarire la distinzione tra amore sano e amore patologico e di far conoscere il tema della dipendenza affettiva e delle sue origini quale possibile causa di relazioni tossiche. Un altro obiettivo, non meno importante, è quello di proporre delle strategie semplici e concrete per imparare a gestire la dipendenza e provare a liberarsene.

 

Obiettivi specifici:

  • Conoscere, approfonditamente e specificatamente, il tema della dipendenza affettiva (definizione, caratteristiche, origini, conseguenze);
  • Apprendere le dinamiche tipiche delle relazioni tossiche e disfunzionali;
  • Conoscere alcune strategie per gestire e per lavorare sulla dipendenza affettiva.

RICHIEDI INFORMAZIONI

Se non visualizzi il form aggiorna la pagina

Programma

Il corso ha una durata complessiva di 18 ore di formazione articolate in:

  • Videolezioni:  1 ora
  • Sviluppo dello studio personale: 17 ore

PROGRAMMA DETTAGLIATO

Quando l’amore si può dire troppo? Molte relazioni vengono, spesso, definite “tossiche”, ossia portatrici, nella maggior parte dei casi, di sofferenza, annullamento e dolori. Una delle principali caratteristiche delle relazioni tossiche è l’incapacità, nonostante la sofferenza, ad uscirne e a liberarsene. In questi casi, l’amore diviene malsano trasformandosi in qualcosa di pericoloso per la salute fisica e psichica dell’individuo. Secondo Robin Norwood, psicoterapeuta familiare autrice del libro “Donne che amano troppo”, quando si ama troppo in realtà non si sta amando affatto, si è dominate dalla paura: paura di restare sole, paura di non essere degne d’amore, ecc… Alla base di tutto ciò, spesso, troviamo una condizione nota come “dipendenza affettiva” che, a sua volta, origina da un qualche vissuto infantile problematico. L’autrice, commentando il titolo del libro, spiega come questo sia un fenomeno tipicamente femminile: non che gli uomini non possano amare troppo ed essere vittime di relazioni dannose ma, nella maggior parte dei casi, questo accade alle donne. Queste ultime, infatti, tendono a risolvere i problemi in relazioni disfunzionali con uomini disturbati. Gli uomini, invece, spinti da fattori culturali e biologici, cercano di proteggersi e di alleviare i loro problemi ponendosi delle mete che sono più esterne che interne, più impersonali che personali. In questo corso si vuole affrontare il tema del “mal d’amore” o, in termini più tecnici, della dipendenza affettiva ponendo un’attenzione specifica sulle caratteristiche, sulle origini e su eventuali strategie per gestirla e/o per liberarsene.

Nella prima lezione del corso si proporrà la distinzione fondamentale tra amore sano e amore patologico; vedremo, quindi, quando una relazione può definirsi sana e funzionale e quando, invece, basata su dinamiche malsane e disfunzionali. Andando avanti, nella seconda e nella terza lezione, affronteremo il tema della “dipendenza affettiva”, condizione che troviamo alla base della maggior parte delle relazioni tossiche. Vedremo di cosa si tratta, da cosa origina, quali sono le caratteristiche del dipendente affettivo e quali potrebbero essere le conseguenze. Nella quarta lezione, riprendendo il libro di Robin Norwood, ci concentreremo sulle caratteristiche delle relazioni tossiche proponendo degli esempi provenienti da casi clinici. La quinta ed ultima lezione sarà, infine, dedicata all’esposizione di alcune strategie per cercare di gestire i comportamenti tipici della dipendenza affettiva.

 

  • Lezione 1 – AMORE SANO E AMORE PATOLOGICO

In questa prima lezione proporremo un’importante distinzione: quella tra amore “sano” e amore “patologico”. Partiremo dal concetto di amore come sistema motivazionale per, poi, accennare ad alcune teorie psicologiche sul tema. Vedremo i vari aspetti e fattori dell’amore concentrandoci sulle relazioni. Proprio per quanto riguarda queste ultime, andremo a vedere quando una relazione può essere definita sana e quando, invece, patologica e disfunzionale.

  • Lezione 2 – LE BASI DELL’AMARE TROPPO: LA DIPENDENZA AFFETTIVA – MOD. 1

In questa lezione e nella prossima ci concentreremo su quella che, spesso, viene definita l’origine e la spiegazione del “mal d’amore”: la dipendenza affettiva. Quando ci si trova in relazioni tossiche e dannose dalle quali non si riesce ad uscire, spesso, è presente una qualche forma di dipendenza affettiva. In questo contesto, cercheremo di definirla, elencandone tutti gli aspetti e le dinamiche tipiche.

  • Lezione 3 – LE BASI DELL’AMARE TROPPO: LA DIPENDENZA AFFETTIVA – MOD. 2

Parlando sempre di dipendenza affettiva, ci concentreremo, in questa lezione, sulle origini e sulle conseguenze di essa. Come origina? Da cosa dipende? Chi è il dipendente affettivo? Parlando di vissuti infantili e di stili di attaccamento, cercheremo di dare una risposta ai quesiti. Proveremo, infine, a vedere chi è il partner ideale e tipico di un/a dipendente affettivo/a.

  • Lezione 4 – LE RELAZIONI TOSSICHE: CASI CLINICI E SPUNTI DI RIFLESSIONE

Riprendendo il libro di Robin Norwood “Donne che amano troppo”, ci concentreremo, in questa lezione, sulle relazioni tossiche. Lo faremo proponendo degli esempi provenienti da casi clinici e cercando di riflettere sulle dinamiche e sugli aspetti disfunzionali delle relazioni che analizzeremo.

  • Lezione 5 – STRATEGIE PER LA GESTIONE DELLA DIPENDENZA AFFETTIVA

In quest’ultima lezione, mostreremo delle strategie per cercare di gestire la dipendenza affettiva; vedremo in che modo è possibile liberarsi di questa o, quantomeno, provare a limitarla per far in modo che diventi meno invalidante e meno dolorosa. Esporremo, qui, un trattamento specifico utile ed efficace in caso di dipendenza affettiva.

Anteprima Video Gratuita

E’ disponibile per la visione il video di presentazione del corso

Destinatari

Il corso non ha un’utenza specifica: è rivolto, infatti, a tutti coloro i quali vogliano approfondire, in modo specifico e tecnico, il tema della dipendenza affettiva e delle relazioni tossiche. E’ particolarmente indicato e utile per tutti quelli che lavorano nell’ambito della salute mentale e per quelle persone che pensano di trovarsi in una condizione simile.

Attestato e benefit

A termine del corso sarà possibile scaricare un certificato di frequenza personalizzato (nome e cognome e titolo del corso).

 

Procedura di iscrizione

Per iscriversi ai corsi basta cliccare sul pulsante “Aggiungi al Carrello” sia per acquistare un solo corso sia per l’acquisto di più corsi (soluzione più conveniente).

Una volta definiti i tuoi corsi di interesse, potrai acquistarli con Carta di Credito/Paypal (senza costi aggiuntivi) oppure con Bonifico Bancario (in caso di pagamento con Bonifico Bancario il corso sarà disponibile solo dopo avvenuto accredito presso la nostra Banca, in genere dai 3/5 giorni lavorativi).

Se vuoi dilazionare il pagamento puoi scegliere la soluzione di pagamento SCALAPAY che ti permette di pagare in tre rate mensili di pari importo, senza costi aggiuntivi.

Se vuoi acquistare un solo corso e hai un Coupon sconto ti consigliamo di procedere come indicato sopra, una volta arrivati sulla pagina che mostra il prezzo finale, occorre inserire il codice coupon qui


e cliccare su “Verifica”.

Successivamente, avviata la procedura di iscrizione, controlla se il codice coupon compare anche qui

Altrimenti digitalo di nuovo e clicca su “Applica”, così il coupon sarà calcolato nel prezzo finale.

Modalità di accesso e utilizzo

Il corso online è fruibile sulla nostra piattaforma attraverso tutti i dispositivi: smartphone, tablet e pc collegati ad internet. L’accesso è sempre disponibile (24/24)  e con durata illimitata.
Per accedere al corso, una volta acquistato (vedi modalità di iscrizione) basta cliccare sulla scritta in alto del sito “Accedi”.

Accedendo all’Area Utente con PC/Notebook o Tablet il pulsante “Accedi” è in alto a destra, come nell’immagine qui disponibile.

 

 

 

Se accediamo all’Area Utente da Smartphone, il pulsante “Accedi” è nella voce di menù a destra; occorre cliccare quindi l’icona del menù (cerchiata in rosso nell’immagine qui sotto) per visualizzarlo.

 

 

Si accede quindi al proprio account (usando le credenziali di registrazione) dove è disponibile l’accesso al corso online scelto, nella sezione “PROSPETTO CORSI” evidenziata in rosso nell’immagine qui sotto.

 

Richiedi informazioni

Campi richiesti

UN PONTE TRA GRAFOLOGIA E CRIMINOLOGIA 🖊️ PROMO E RISORSE GRATUITE
SCOPRI LE PROMO
close-image