Dettaglio prodotto
Corso

CORSO ONLINE: LOOSE PARTS. GIOCHI NON CONVENZIONALI PER BAMBINI CREATIVI

Corso online - Giochi non convenzionali per bambini creativi

Obiettivi

Il corso ha l’obiettivo di fornire conoscenze specifiche in campo pedagogico ed, in modo particolare, in quello del gioco del bambino con materiali destrutturati. Segue a questo obiettivo quello di fornire la conoscenza specifica del valore e della ricchezza che alcuni tipi di materiali e di approcci educativi hanno per lo sviluppo del bambino.  Inoltre, il corso mira a sostenere l’adulto e quindi anche la genitorialita’ in queste importanti attività, in modo che possa essere tenuto un comportamento adeguato ad ogni fase, con particolare attenzione alla condotta osservativa nei confronti del bambino.

 

Obiettivi specifici:

  • Conoscenza specifica del concetto di gioco e della sua promozione verso il bambino attraverso setting di gioco a seconda della fascia d’età e del contesto;
  • Conoscenza specifica di giochi che prevedono l’utilizzo di materiali destrutturati (loose parts)
  • Capacità di esercitare ed affinare l’osservazione del gioco del bambino favorendo così la sua autonomia ed esercitando il sostegno dell’adulto secondo gli “itinerari” e gli “scenari” previsti dai bambino;
  • Conoscenza delle caratteristiche del gioco destrutturato, delle sue funzioni e del suo valore per restituire al bambino ampio spazio allo sviluppo di: creatività, immaginazione, manualità, coordinazione oculo manuale ma anche autonomia e concentrazione;

RICHIEDI INFORMAZIONI

Se non visualizzi il form aggiorna la pagina

Programma

ll corso si articola in lezioni con una durata complessiva di 18 ore che comprendono lo studio dei materiali.

 

PROGRAMMA DETTAGLIATO

Il corso affronterà, in modo specifico, il tema dei giochi non convenzionali, che non si possono comprare; dei giochi destrutturati (loose parts) di uso comune. Dopo un approfondimento sui diversi materiali destrutturati, naturali e non, si approfondirà il reperimento e l’utilizzo di questi materiali. Verrà analizzato come l’utilizzo di essi favorisca lo sviluppo della creatività e molto altro, nel bambino. Successivamente verrà affrontato il tema del ruolo dell’adulto all’interno del gioco destrutturato. Un’altra importante parte del corso sarà dedicata alla predisposizione dell’ambiente di gioco “a misura di bambino” in modo da renderlo stimolante, accessibile e riordinabile. Successivamente il corso si occuperà del tema della preparazione dell’ambiente e delle proposte, distinguendo per fasce d’età. Verrà, inoltre, analizzata l’importanza della revisione ed arricchimento dei materiali. Nell’ultimo modulo saranno forniti esempi pratici su come predisporre setting di gioco stimolanti per i bambini.

Nella prima parte del corso verrà visionato il concetto di gioco, distinguendo vari tipi di gioco a seconda delle fasce d’età del bambino. In questo modulo verrà approfondita l’importanza di ricorrere a giochi non convenzionali, a materiali “poveri” ma allo stesso tempo molto ricchi. Verrà analizzato il perché materiali destrutturati (loose parts) spesso sono preferiti dal bambino anche se ha a disposizione molti altri giochi tradizionali.

Il secondo modulo si occuperà della classificazione dei materiali in questione, che siano essi naturali o sintetici. Particolare attenzione sarà riservata al reperimento dei materiali, in contesti naturali o casalinghi, con l’aiuto del bambino o in autonomia dall’adulto.

Nella terza parte del corso, proseguirà la precedente analisi sull’attrazione del bambino verso alcuni tipi di gioco, approfondendo, poi, cosa il loro utilizzo, svilupperà nel bambino. Infine sarà definito il ruolo dell’adulto nella fase di gioco del bambino.

Il quarto modulo avrà come argomento la predisposizione dell’ambiente per il bambino, che esso sia al chiuso o all’aperto. Il setting di gioco ha bisogno di essere pensato “ a misura di bambino”, saranno fornite le informazioni necessarie per la sua preparazione, accessibilità e le modalità di riordino.

L’ultima parte del corso, nonché quinto modulo, ha l’obiettivo di fornire esempi pratici di setting di gioco e varianti con l’utilizzo della psicomotricità: in casa o all’aperto; al buio o con la luce; in modalità esplorativa o con esercizi di movimento.

  • Lezione 1 – IL BAMBINO E IL GIOCO. GIOCHI NON CONVENZIONALI: LOOSE PARTS – MATERIALI DESTRUTTURATI DI USO COMUNE

In questa lezione si parlerà del gioco e del bambino, seguirà poi un approfondimento su giochi non convenzionali, i giochi destrutturati (loose parts) di uso comune.

  • Lezione 2 – LOOSE PARTS: MATERIALI DESTRUTTURATI. CLASSIFICAZIONE E REPERIMENTO

 

In questa lezione verrà approfondita in modo specifico e dettagliato la classificazione dei  diversi materiali destrutturati, naturali e non. Si parlerà inoltre della fase di reperimento dei materiali, in contesti naturali o casalinghi, con l’aiuto del bambino o in autonomia dall’adulto.

  • Lezione 3 – LO SVILUPPO DELLA CREATIVITA’ NEL BAMBINO E IL RUOLO DELL’ADULTO NEL GIOCO

Nella prima parte della lezione si parlerà di come l’utilizzo di loose parts favorisca lo sviluppo della creatività e molto altro, nel bambino. L’analisi delle caratteristiche del gioco destrutturato, delle sue funzioni e del suo valore fornirà al corsista una visione chiara di cosa andrà a sviluppare nel bambino: creatività, immaginazione, manualità, coordinazione oculo manuale ma anche l’autonomia e concentrazione. L’ultima parte della lezione sarà dedicata al ruolo dell’adulto nel gioco. La comprensione di particolari strategie educative permetterà di sostenere il bambino nello sviluppo di quanto sopra citato.

  • Lezione 4 – PREDISPOSIZIONE DELL’AMBIENTE: IL SETTING DI GIOCO, LA SUA ACCESSIBILITA’ E IL RIORDINO DEI MATERIALI

Questa lezione, approfondisce la precedente, in quanto il ruolo dell’adulto nel gioco ha inizio dalla predisposizione dell’ambiente. Saranno fornite al corsista le indicazioni necessarie affinché l’ambiente risulti accessibile al bambino a seconda della fascia d’età. Infine, saranno analizzate le modalità educative ed operative nella fase di riordino dei materiali e nella fase di arricchimento – variazione degli stessi.

  • Lezione 5 – ESEMPI PRATICI DI SETTING DI GIOCO

L’ultima lezione è dedicata all’analisi di esempi pratici sulla predisposizione di setting di gioco che siano stimolanti per i bambini. Verranno, quindi, forniti al corsista molteplici “scenari” e varianti di gioco: in casa o all’aperto; al buio o con la luce; in modalità esplorativa o con esercizi di movimento tramite l’utilizzo della psicomotricità.

Anteprima Video Gratuita

E’ disponibile per la visione il video di presentazione del corso

Destinatari

Il corso è rivolto a tutti coloro che sono a contatto con bambini, a genitori, futuri genitori e a chiunque abbia interesse nell’approfondire il tema del gioco nel bambino e il ruolo dell’adulto in questa fase.

Inoltre corso si rivolge anche a chi opera nel settore educativo: insegnanti di asili nido, scuole dell’infanzia o scuola primaria; animatori sociali; operatori di spazi gioco o ricreativi; operatori in eventuali altri contesti educativi.

Attestato e benefit

A conclusione del corso sarà rilasciato un certificato di frequenza che sarà disponibile a conclusione del corso nella propria area utente.

Procedura di iscrizione

Per iscriversi ai corsi basta cliccare sul pulsante “Aggiungi al Carrello” sia per acquistare un solo corso sia per l’acquisto di più corsi (soluzione più conveniente).

Una volta definiti i tuoi corsi di interesse, potrai acquistarli con Carta di Credito/Paypal (senza costi aggiuntivi) oppure con Bonifico Bancario (in caso di pagamento con Bonifico Bancario il corso sarà disponibile solo dopo avvenuto accredito presso la nostra Banca, in genere dai 3/5 giorni lavorativi).

Se vuoi dilazionare il pagamento puoi scegliere la soluzione di pagamento SCALAPAY che ti permette di pagare in tre rate mensili di pari importo, senza costi aggiuntivi.

Se vuoi acquistare un solo corso e hai un Coupon sconto ti consigliamo di procedere come indicato sopra, una volta arrivati sulla pagina che mostra il prezzo finale, occorre inserire il codice coupon qui


e cliccare su “Verifica”.

Successivamente, avviata la procedura di iscrizione, controlla se il codice coupon compare anche qui

Altrimenti digitalo di nuovo e clicca su “Applica”, così il coupon sarà calcolato nel prezzo finale.

Modalità di accesso e utilizzo

Il corso online è fruibile sulla nostra piattaforma attraverso tutti i dispositivi: smartphone, tablet e pc collegati ad internet. L’accesso è sempre disponibile (24/24)  e con durata illimitata.
Per accedere al corso, una volta acquistato (vedi modalità di iscrizione) basta cliccare sulla scritta in alto del sito “Accedi”.

Accedendo all’Area Utente con PC/Notebook o Tablet il pulsante “Accedi” è in alto a destra, come nell’immagine qui disponibile.

 

 

 

Se accediamo all’Area Utente da Smartphone, il pulsante “Accedi” è nella voce di menù a destra; occorre cliccare quindi l’icona del menù (cerchiata in rosso nell’immagine qui sotto) per visualizzarlo.

 

 

Si accede quindi al proprio account (usando le credenziali di registrazione) dove è disponibile l’accesso al corso online scelto, nella sezione “PROSPETTO CORSI” evidenziata in rosso nell’immagine qui sotto.

 

Richiedi informazioni

Campi richiesti

IL POTERE DELL'ARTE-TERAPIA 🎨  PROMO E RISORSE GRATUITE
SCOPRI LE PROMO
close-image