Risorse Gratuite
Video

WEBINAR GRATUITO: DSA DIFFICOLTÀ SCOLASTICHE E RISVOLTI EMOTIVI

WEBINAR GRATUITO DSA - Difficolta Scolastiche e Risvolti Emotivi

Il Webinar Gratuito DSA – Difficoltà Scolastiche e Risvolti Emotivi si aprirà con l’introduzione del concetto di “apprendimento caldo”, ovvero quell’apprendimento che avviene con il sorriso, con emozioni positive. Verrà sottolineato l’importante ruolo che giocano le emozioni nei processi cognitivi, confermato da un recente filone di ricerche della warm cognition.

Nel caso di alunni con difficoltà scolastiche di varia natura, siano esse dovute a un DSA, a un disagio emotivo, a un deficit di attenzione o altro, è molto probabile che la loro esperienza di apprendimento sia accompagnata da vissuti spiacevoli, quali autosvalutazione, senso di impotenza, rabbia e frustrazione.

Spesso questi alunni sono esposti ad insuccessi e sconfitte (un brutto voto, un rimprovero dall’insegnante o la delusione sul volto di un genitore) che innescano una serie di reazioni negative a catena che portano, nel medio e lungo periodo a bassa autostima.
Questa bassa autostima, nel peggiore dei casi, può essere accompagnata da forti sentimenti di autosvalutazione, basso senso di efficacia che a loro volta portano all’impotenza appresa.

Nel webinar vedremo quindi quali sono i campanelli d’allarme per l’impotenza appresa.
Sul versante comportamentale si possono avere diverse manifestazioni che è possibile ricondurre a due diversi versanti:

  • Comportamenti internalizzanti, ovvero tendenza a chiusura, a ritiro e all’evitamento delle situazioni che possono esporre a insuccesso. Gli alunni che si collocano sul versante internalizzante possono sviluppare disturbi d’ansia e dell’umore, come fobia scolastica e depressione.
  • Comportamenti esternalizzanti, ovvero la tendenza a riversare verso l’esterno tutto il vissuto di rabbia e frustrazione. Gli alunni che si collocano sul versante esternalizzante possono manifestare il loro disagio attraverso atteggiamenti oppositivi e provocatori che spesso li rendono tra gli alunni più “disturbanti” nel contesto classe.

Infine si espliciteranno alcune strategie da utilizzare a casa o a scuola per supportare emotivamente il bambino/ragazzo con difficoltà.

Buona visione!

💡 SOFT SKILLS: TANTISSIME PROMO, INCONTRI E RISORSE GRATUITE
SCOPRI LE PROMO
close-image